Home La Gnosi Contemporanea

La Gnosi Contemporanea

La Gnosi Contemporanea

Delfi

La parola Gnosi in greco significa “conoscenza” e possiamo considerarla come l’insegnamento primordiale all’origine di tutte le religioni, credenze, filosofie iniziatiche, culture e tradizioni popolari di ogni luogo e periodo della storia umana.

Gnosi è il centro di ogni conoscenza umana e spirituale, la potremmo senz’altro definirla come la Scienza del Divino da cui deriva il Sapere Universale.

La conoscenza gnostica è presente in ogni tradizione, popolo e cultura, essa è al tempo stesso la trasmissione dei principi divini all’uomo e il mezzo della sua elevazione spirituale (re-ligione, yoga o zen).

I suoi insegnamenti derivano da una profonda cognizione della nostra natura e della connessione tra il Divino e l’umano, affinché noi possiamo cogliere gli scopi trascendentali nella vita quotidiana.

Cos’è la Gnosi?

La Gnosi non appartiene al tempo né allo spazio, essa è eterna e assoluta.

Ai Maestri spirituali, Avatara o uomini santi spetta il sacrificio di trasmetterla e ricordarla ai propri simili sotto forma di parole o testi sacri.

La Gnosi è una disciplina che si basa sulla consapevolezza dei sogni e della loro interpretazione, è la base di tutte le discipline occulte:

La Gnosi e il Sapere universale

la gnosi contemporanea

Nel corso dei secoli l’uomo ha cercato forme di sapere che gli permettessero di riavvicinarsi alla Divinità, ad esempio attraverso: l’arte sacra, la scienza superiore, le filosofie iniziatiche e il misticismo che rappresentano le quattro colonne su cui si fonda la sapienza divina.

Gli studi e i contatti riguardanti il sapere universale provengono da tutti gli ordini di pensiero, ricordiamo ad esempio: i testi sacri di ogni cultura, le storie del cristianesimo, le Sacre Scritture contenenti le somiglianze mistiche con gnoseologie esoteriche e tradizioni occulte.

La ricerca gnostica prende in considerazione la storia della nostra evoluzione cosmica e umana, ne offre un quadro ricco di meraviglie mistiche con le quali è possibile raffinare il proprio sapere divino.

Questo insegnamento si è tramandato per millenni attraverso le menti più illuminate e ci ha condotto alla comprensione di tutti i misteri dell’universo e dell’uomo.

L’auto-conoscenza o auto-gnosi

la gnosi

La Gnosi, di fatto, non è una conoscenza generale che si diffonde attraverso il mondo ma un insegnamento particolare a cui ognuno può accedere mediante la rinascita del suo spirito.

La vita ci ha condotto alla ricerca di questa verità, così come l’uomo stesso l’ha scoperta attraverso i secoli della sua evoluzione.

Tuttavia, ognuno può scoprire la verità solo se ridà vita alla propria spiritualità.

Il nostro insegnamento o dottrina gnostica, è la conoscenza di sé e del mondo attraverso il percorso di rinascita spirituale.

Infatti, il primo significato della parola Gnosi è conoscere, ma si può anche definire come “conoscenza delle cose divine” e più in specifico la conoscenza di se stessi o auto-gnosi.

Colui che conoscerà in questo modo sa donde venne e dove va; conosce come uno che, ubriacatosi, si riscuote dall’ebbrezza: ritornato in sé, ha ristabilito ciò che è suo.

Vangelo di Verità

La Gnosi è la conoscenza che unisce l’uomo alla sua vera natura e lo porta a scoprire tutte le realtà spirituali. 

Il significato più forte del termine Gnosi è l’insegnamento della verità primordiale, in questa concezione viene intesa una grande conoscenza di tutto ciò che esiste nello spazio e nel tempo.

Per questo la sua provenienza non ha un luogo e un tempo specifici ma viene tramandata attraverso i secoli e si estende a tutti gli esseri umani.

La Tradizione spirituale

La Gnosi Contemporanea 1

Tracce di questo sapere sono presenti in ogni parte del mondo, a testimonianza di una conoscenza molto antica e comune a tutti: la tradizione spirituale.

Tutti i princìpi contenuti nella Gnosi sono pertanto comuni ad ogni essere umano e soprattutto alla sua anima, caratterizzando questa filosofia come Perenne ed Universale.

Attraverso uno studio comparato delle grandi religioni si sono riscontrati princìpi comuni quali:

  • la caduta nell’oblio dell’essere umano,
  • la consapevolezza della sofferenza nella materialità,
  • l’anelito di salvezza dell’anima,
  • la possibilità di riconquistare un più alto livello di coscienza.

Se si guardano le varie tradizioni spirituali, si riscontra che esse hanno in comune la ricerca della salvezza, attraverso un viaggio nelle coscienze individuali, sino a diventare, in coloro che le hanno ritrovate, i coadiutori della loro tradizione immanente.

Lo studio di questa acquisita conoscenza si realizza attraverso un’adeguata preparazione: il metodo gnostico è quello formante la classificazione storica-antropologica alla base di tutte le tradizioni spirituali ed esoteriche.

L’obiettivo della missione che domina la vita di ognuno di noi, appartenenti alle tradizioni spirituali è quella di riscoprire quest’anima sopita, causa di errori e sofferenze della nostra vita, la cui rinascita porterebbe allo squarcio del velo d’illusione dell’esistenza.

Il sapere gnostico porta l’anima oltre le tenebre dell’ignoranza e a superare il dolore quotidiano di ciò che non comprendiamo (ignoranza).

Le tradizioni spirituali quindi nascono come risposta alle necessità dell’essere umano. Le esperienze dolorose che caratterizzano la vita di ognuno costituiscono uno stimolo alla comprensione e al cambiamento interiore.

Allo stesso modo il sapere gnostico, è essenzialmente la maturazione della conoscenza e lo sviluppo armonico dell’uomo, come individuo completo.

La Gnosi contemporanea

Il nostro tempo è carico di contraddizioni, frustrazioni e difficoltà che si manifestano nella vita quotidiana. In questa epoca moderna di grande confusione, la Gnosi ci arriva in aiuto, facendo riferimento ai principi universali ed a un metodo pratico che possiamo seguire in qualsiasi momento della nostra esistenza.

L’Insegnamento gnostico contemporaneo trasmesso nel secolo scorso dal Maestro Samael Aun Weor ha il compito di far riscoprire, valorizzare e trasmettere questo antico sapere come un qualcosa di assolutamente attuale.

La disciplina gnostica, attraverso l’insegnamento di Samael Aun Weor è una scienza che conosce e ha la capacità di trasmettere, in forma pratica, tutte le verità della Gnosi come un grande piano d’azione fondamentale per la nostra vita.

Essa si fonda sul principio di rivoluzione della coscienza, un cambiamento profondo del nostro pensare, sentire e agire nella vita. La rivoluzione della coscienza si basa su tre fattori:

  1. La nascita interiore
  2. La morte mistica
  3. Il sacrificio verso il prossimo

Valori universali

La Gnosi, sia quella antica quanto quella moderna, è un insegnamento che non va considerato esclusivista, bensì un metodo utile all’apprendimento per tutti coloro che anelano a progredire spiritualmente.

I princìpi gnostici infatti sono universali ed applicabili in qualsiasi momento della vita, sono un modello utile a guidare la nostra esistenza spirituale, materiale e sociale attraverso l’applicazione della coscienza sveglia. 

Il risveglio spirituale è possibile attraverso la conoscenza della Gnosi e la sua applicazione nella vita quotidiana. Questo può essere realizzato tramite l’apprendimento e studio della dottrina gnostica, il nostro impegno nel lavoro interiore ed il supporto del Maestro Samael Aun Weor che ne ha condiviso i principi in questa epoca

Pertanto, conoscere, imparare e seguire i princìpi della Gnosi può avere un effetto positivo sulla nostra sfera spirituale, grazie anche all’aiuto dei Maestri spirituali che con la loro forza divina lavorano in favore dei popoli ed i mondi.

I benefici della Gnosi

La conoscenza e l’applicazione delle verità gnostiche cambiano l’uomo, i popoli e il mondo in modo straordinario, in favore degli altri esseri umani come condizione necessaria per la pace futura dell’umanità intera.

Il pensiero gnostico si basa sulla conoscenza dell’uomo e sulla possibilità di risvegliare la propria coscienza.

I Corsi di Gnosi sono un metodo di studio teorico e pratico che permette di esplorare la propria anima, l’inconscio ed conoscere il proprio mondo interiore in modo da ottenere risultati concreti nel vivere quotidiano.

La Gnosi non richiede nessuna preparazione specifica, è aperta a tutti, si può praticarla da soli o in gruppo ed è una disciplina spirituale che ti permette di aprire le porte della conoscenza interiore.

Grazie all’esercizio della meditazione interiore profonda, si possono avere benefici immediati ed importanti come il miglioramento dell’umore e del benessere fisico, lo sviluppo della concentrazione e l’analisi della propria psicologia che permette poco a poco l’auto-conoscenza intima.