Pratica zodiacale del Cancro – dal 22 Giugno al 22 Luglio

Johfra_cancro
Johfra Bosschart – Cancro

Nel periodo del Cancro, le forze accumulate nei bronchi e nei polmoni durante i Gemelli, devono passare alla ghiandola timo. 

Le forze cosmiche che ascendono nel nostro organismo si incontrano nella ghiandola timo con le forze che discendono, formando due triangoli intrecciati, il sigillo di Salomone. Il discepolo deve meditare quotidianamente su questo sigillo di Salomone creato nella ghiandola timo.

Durante il periodo del Cancro, prima di addormentarsi nel letto, i nostri discepoli gnostici devono praticare un esercizio retrospettivo sulla propria vita, come chi sta guardando un film dalla fine al principio o come chi legge un libro a ritroso, dall’ultima pagina fino alla prima.

L’oggetto di questo esercizio retrospettivo sulla nostra vita è quello di autoconoscerci, autoscoprirci: riconoscere le buone e le cattive azioni, studiare il nostro ego lunare, rendere cosciente il subcosciente.

È necessario arrivare in modo retrospettivo fino alla nascita e ricordarla. Uno sforzo superiore permetterà poi allo studente di allacciare la nascita con la morte del suo passato corpo fisico.

Il sonno combinato con la meditazione e con l’esercizio retrospettivo ci permetterà di ricordare la nostra vita attuale, quella passata e le esistenze anteriori.

L’esercizio retrospettivo ci permette di far coscienza del nostro ego lunare, dei nostri errori.

Ricordiamo che l’ego è un mucchio di memorie, desideri, passioni: ira, cupidigia, lussuria, orgoglio, pigrizia, gola, amor proprio, risentimenti, vendette, ecc. 

Se vogliamo dissolvere l’ego, dobbiamo prima studiarlo. L’ego è la radice dell’ignoranza e del dolore.

Samael Aun Weor

brani estratti dal libro Trattato esoterico di astrologia ermetica (Cancro)


Leggi anche l’articolo sul segno zodiacale del Cancro

Altri articoli correlati

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

I Prajnaparamita e il Vuoto Illuminante

Esiste un tipo di etica che voi non conoscete. Qualcuno nell’Himalaya la conosce. Mi rifer…