LO STATO INTERIORE E GLI EVENTI DELLA VITA

evento

Lo stato interiore

Non importa assolutamente quanto siano belli gli avvenimenti esterni della vita; se in quei momenti non ci troviamo nello stato interiore appropriato, i migliori eventi possono sembrarci monotoni, stancanti o semplicemente noiosi.

L’esperienza ci ha insegnato che non tutte le persone che partecipano ad un banchetto o ad un ballo si divertono realmente.

Gli eventi esterni

Anche nel migliore dei festeggiamenti non manca mai qualcuno che si annoia e i brani più deliziosi rallegrano alcuni mentre fanno piangere altri.

Sono molto rare le persone che sanno combinare coscientemente l’evento esterno con l’adeguato stato interno.

Combinare correttamente stati interiori con avvenimenti esteriori è saper vivere in modo intelligente.

Qualsiasi evento vissuto intelligentemente esige il suo corrispondente stato specifico.

SAMAEL AUN WEOR

Tuttavia e per sfortuna, quando la gente ripensa alla propria vita, crede che essa sia costituita esclusivamente da eventi esteriori.

Purtroppo la gente non sa vivere coscientemente: piange quando dovrebbe ridere e ride quando dovrebbe piangere.

Vivere con saggezza

Sapersi controllare è altra cosa. Il saggio può essere allegro ma mai preso da folle frenesia; sarà triste ma mai disperato e abbattuto; sereno in mezzo alla violenza, distaccato nell’orgia, casto fra la lussuria e così via.

lo stato interiore

Quando si vogliono separare gli eventi esteriori dagli stati interiori della Coscienza, di fatto si dimostra la propria incapacità di esistere degnamente.

Chiunque può farsi una ricca cultura intellettuale, ma sono poche le persone che hanno imparato a vivere rettamente.

Chi impara a combinare coscientemente eventi esteriori e stati interiori, marcia lungo la strada del successo.

Samael Aun Weor

Brani estratti dal capitolo 7 del libro

Trattato Esoterico di Psicologia Rivoluzionaria

Altri articoli correlati

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

I Due Mondi e l’Osservazione di Sé

I DUE MONDI E L’OSSERVAZIONE E DI SE’ Osservare e osservarsi sono due cose com…