La vera individualità e il centro di gravità permanente

Non esistendo una vera individualità è impossibile che vi sia continuità di propositi.

Sappiamo bene che in ogni persona vivono molte persone, quindi in noi il pieno senso di responsabilità in realtà non esiste.

Ciò che un determinato io afferma in un certo momento non può assolutamente essere preso seriamente, per il fatto concreto che un qualsiasi altro io può affermare esattamente il contrario in un qualsiasi altro momento.

la vera individualità

La cosa grave di tutto ciò è che molta gente crede di possedere il senso di responsabilità morale e si autoinganna affermando di essere sempre la stessa.

Siccome ogni io ha il suo criterio, la sua mente, le sue idee, questo cambiamento di pareri, questo passare continuamente da un’organizzazione a un’altra, da un ideale all’altro e così via è pressoché normale.

La persona, in sé, non è altro che una macchina pronta a servire da veicolo a un io come a un altro.

samael aun weor

Il lavoro esoterico

Ci sono persone che per un attimo si accostano al lavoro esoterico e poi, non appena interviene un altro io, abbandonano definitivamente questi studi lasciandosi inghiottire dalla vita.

lavoro esoterico

Se non si lotta contro la vita, ovviamente si viene divorati da essa; in verità sono molto pochi gli aspiranti che non si lasciano inghiottire dalla vita.

Poiché dentro di noi esiste tutta una molteplicità di io, non può esistere un centro di gravità permanente.

È normale che ci si entusiasmi per il lavoro esoterico e poi lo si abbandoni, invece è strano che non si abbandoni il lavoro e si arrivi alla meta.

L’uomo solare

Creare uomini solari è possibile solo quando esiste una vera cooperazione in ognuno di noi.

il centro gravità permanente

La creazione di uomini solari è possibile quando si lotta per emanciparsi dalle forze lunari.

Non c’è dubbio che tutti gli io che abbiamo nella nostra psiche sono di tipo esclusivamente lunare.

La creazione dell’uomo solare non è possibile se prima non stabiliamo un centro di gravità permanente dentro di noi.

samael aun weor

Il centro di gravità permanente

È assolutamente impossibile liberarci dalla forza lunare se prima non stabiliamo in noi un centro di gravità permanente.

Come potremmo dissolvere tutto l’io pluralizzato se non abbiamo continuità di propositi?

Solo lavorando su noi stessi con autentica continuità di propositi e pieno senso di responsabilità morale possiamo trasformarci in uomini solari.

Se avessimo un centro di gravità permanente, lavoreremmo davvero seriamente fino a raggiungere lo stato solare.

Tuttavia, il piccolo margine di libero arbitrio che abbiamo e l’insegnamento gnostico orientato verso il lavoro pratico, possono servirci da base per i nostri nobili propositi.

Samael Aun Weor

Brani estratti dal capitolo 30 del libro

Trattato Esoterico di Psicologia Rivoluzionaria

Load More In Blog

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Il Centro Permanente di Coscienza

Contenuti dell’articoloshowIl Centro Permanente di CoscienzaL’individualità ne…